Loading...

giovedì 17 marzo 2011

"..-Così adesso sono arrivato al mare. Il mare. Finisce, anche lui, come tutto il resto, ma vedete, anche quì è un po' come per i tramonti, il difficile è isolare l'idea, voglio dire, riassumere chilometri e chilometri di scogliere, rive, spiagge, in un' unica immagine, in un concetto che sia la fine del mare, qualcosa che si possa scrivere in poche rime, che possa stare in un'enciclopedia, perché poi la gente, leggendola, possa capire che il mare finisce.."
                                                                                                     (Oceano mare, Alessandro Baricco)

Nessun commento:

Posta un commento